PSICOSI 

Eh, vedo che

Ti svegli hai l’aria scomposta sconvolgi il caffè

Mi sembra che

Galleggi nell’aria se lenta ti muovi com’è

Strano se

Mi appari in allucinazioni

Visioni a colori

Ti parlo, rispondi

Sospetta psicosi

Psicosi per me

 

Credo che

Mi sposti da luoghi sicuri, mi cambi perché

Sembra che

Mi immergi nell’aria se tremi le mani su me

Succede che

Mi porti strane sensazioni

E vibrano i colori

Onirici spazi

Ti spoglio, mi spogli

Psicosi per me

 

RIT. Come va? Sto bene 

Ma del resto adesso ho freddo

Stringimi ti prego

Non pensavo che un abbraccio fosse proprio questo

Stringimi fai presto

Sapevo che saresti ritornata 

Mi hai tradito ti ho tradita 

Ma io ti perdono adesso

Presto

E lancio un abbraccio nel vento

 

Eh, succede che

Mi bussi io apro poi entri mi abbracci così

Mi dici che

Mi presti il tuo cuore parliamo per ore di noi

Confessi che

Ti porto strane sensazioni

Ti mancherò domani

Vertigini e fiori

Ti spoglio 

Mi Sposi?

 

RIT. Come va? Sto bene 

Ma del resto adesso ho freddo

Stringimi ti prego

Non pensavo che un abbraccio fosse proprio questo

Stringimi fai presto

Sapevo che saresti ritornata 

Mi hai tradito ti ho tradita 

Ma io ti perdono adesso

Presto

E lancio un abbraccio nel vento

 

Mi sorprendo nudo a guardare uno specchio

A parlare a uno spettro

A scopare il mio letto

Ma non mi interessa 

Ti ho detto ti aspetto

Da tanto non dormo e confondo 

Le luci dell’alba e il tramonto x3

Ti ho detto ti aspetto

 

 


 

JoomShaper